Parrocchia Piansano
BACHECA
Riapertura Chiese
Orari Messe
Riapertura Chiese e Orari Messe
Aforismi e Pensieri

SANTISSIMA TRINITÀ - 7 Giugno 2020

Immagine
Spesso ci si immagina un “Dio” lontano, astratto, ridotto quasi a un sistema di idee contorte o semplicissime, ma inesplicabili.
Soprattutto quando ci si accosta alla dottrina della Trinità, si ha l’impressione di essere di fronte a una sciarada beffarda.
E invece. E invece, l’essere concretissimo di Dio è comunione che liberamente si effonde.
Anzi, ci chiama a varcare la soglia della sua vita intima e beatificante.
Non riusciamo a capire perché Dio si sia interessato di noi: più di quanto, forse, noi ci interessiamo a noi stessi.
Proprio mentre eravamo peccatori, il Padre ha mandato il suo Figlio per offrirci la vita nuova nello Spirito.
Liberamente, per amore.
Dio ha tanto amato il mondo da dare il suo Figlio unigenito”.
Cristo non si impone, non costringe ad accettarlo, si consegna alla nostra decisione.
È questa la vertigine della vita umana.
Possiamo passare accanto al Signore Gesù che muore e risorge, senza degnarlo di uno sguardo nemmeno distratto.
E, tuttavia, non possiamo fare in modo che egli non esista come il Dio fatto uomo che perdona e salva. “Chi non crede è già stato condannato”.
Ma se ci apriamo alla sua dilezione...
Allora Cristo si rivela come colui che ha suscitato in noi tutte le attese più radicali, e colma a dismisura queste attese.
È la redenzione, è la grazia, è lo Spirito che abita in noi e ci conforma al Signore Gesù.
La vita nuova, che ci viene donata, apparirà in tutta la sua gloria oltre il tempo.
Inizia qui, ed è la “vita eterna”.


PRIMA LETTURA
Il Signore, il Signore, Dio misericordioso e pietoso.



Dal libro dell’Èsodo


In quei giorni, Mosè si alzò di buon mattino e salì sul monte Sinai, come il Signore gli aveva comandato, con le due tavole di pietra in mano.
Allora il Signore scese nella nube, si fermò là presso di lui e proclamò il nome del Signore.
Il Signore passò davanti a lui, proclamando:
«Il Signore, il Signore, Dio misericordioso e pietoso, lento all’ira e ricco di amore e di fedeltà».
Mosè si curvò in fretta fino a terra e si prostrò.
Disse:
«Se ho trovato grazia ai tuoi occhi, Signore, che il Signore cammini in mezzo a noi.
Sì, è un popolo di dura cervìce, ma tu perdona la nostra colpa e il nostro peccato: fa’ di noi la tua eredità
».

Parola di Dio

SECONDA LETTURA
La grazia di Gesù Cristo, l’amore di Dio e la comunione dello Spirito Santo



Dalla seconda lettera di san Paolo apostolo ai Corìnzi


Fsiate gioiosi, tendete alla perfezione, fatevi coraggio a vicenda, abbiate gli stessi sentimenti, vivete in pace e il Dio dell’amore e della pace sarà con voi.
Salutatevi a vicenda con il bacio santo.
Tutti i santi vi salutano.
La grazia del Signore Gesù Cristo, l’amore di Dio e la comunione dello Spirito Santo siano con tutti voi.

Parola di Dio

Dio ha mandato il Figlio suo perché il mondo
sia salvato per mezzo di lui

Dal Vangelo secondo Giovanni 3,16-18


Vangelo
In quel tempo, disse Gesù a Nicodèmo:
«Dio ha tanto amato il mondo da dare il Figlio, unigenito, perché chiunque crede in lui non vada perduto, ma abbia la vita eterna.
Dio, infatti, non ha mandato il Figlio nel mondo per condannare il mondo, ma perché il mondo sia salvato per mezzo di lui.
Chi crede in lui non è condannato; ma chi non crede è già stato condannato, perché non ha creduto nel nome dell’unigenito Figlio di Dio
».

Parola del Signore
Ascolta il Vangelo
Bacheca
Avvisi della Settimana

Le messe mattutine dal lunedì al sabato saranno celebrate alle ore 10:00 nella Chiesa della "Madonna del Suffragio".
7
Giu
DOMENICA

alle ore 11:00
Chiesa "Madonna del Suffragio
Celebrazione Santa Messa

alle ore 18:30
Chiesa "Madonna del Suffragio
Celebrazione Santa Messa

Il Campanile2
Dicembre 2019

Puoi leggere anche...
  • Settembre
  • 2019
  • Marzo
  • 2019
  • Dicembre
  • 2018
  • Settembre
  • 2018
  • Marzo
  • 2018
  • Dicembre
  • 2017
  • Settembre
  • 2017
  • Marzo
  • 2017
  • Dicembre
  • 2016
  • Settembre
  • 2016
  • Marzo
  • 2016
  • Dicembre
  • 2015
  • Settembre
  • 2015
  • Marzo
  • 2015
    ARCHIVIO
    Galleria immagini
    25° Sacerdozio Don Andrea
    x
    x
    x
    x
    x
    x
    x
    x
    x
    x
    x
    x
    x
    x
    x
    Google Maps
    Contatore visite dall' 01/03/2015
    Fonte: Altervista.org
    contatore accessi internet

    Torna inizio Pagina